Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di altri siti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui

Ok
Cassa Geometri. Le dichiarazioni 2019 confermano la crescita dei redditi con un +7,59%. Negli ultimi 4 anni (2016-2019) recupero del +18,9%
Incremento del +7,59% nel reddito dei geometri liberi professionisti e una crescita del volume d'affari del +5,73%. E' quanto confermano i dati delle dichiarazioni 2019 appena ricevuti dall'Agenzia delle Entrate.  

"E' un numero che certifica il prosieguo di un trend positivo per la nostra professione e che conferma la capacità di questa Categoria di affrontare e superare la crisi dell'edilizia, raccogliendo le nuove sfide poste dal mercato e dimostrando la propria polivalenza anche attraverso l'acquisizione di nuove competenzedichiara il Presidente della Cassa Geometri, Diego Buono "Una crescita che abbiamo accompagnato e sostenuto attraverso un welfare sempre più attivo e integrato, prevedendo, fra altro, prodotti finanziari a sostegno della professione, incentivi alla formazione,  accesso agevolato per i neoiscritti e una polizza sanitaria gratuita".

Lo scorso 28 novembre la Cassa Geometri, in occasione dell'approvazione del bilancio di preventivo 2020, aveva già fornito una prima proiezione positiva - dalle prime 15.000 dichiarazioni pervenute -  del +7%, che oggi non viene solo confermata ma superata dal +7,59%. 

Si tratta del quarto risultato positivo che registra un ritmo di crescita costante dal 2016 ad oggi e un recupero del +18,19% (+ 1,1% nel 2016, + 3,2% nel 2017, + 6,3% nel 2018,+7,59 nel 2019).